Hai davvero bisogno di un App per il tuo business?

Alcune App sembrano una soluzione alla ricerca di un problema. Lascia perdere la creazione di un'App se non aggiunge funzionalità impossibili da implementare nel tuo sito Web ottimizzato per dispositivi mobili.

In questi giorni, nel Google Play Store sono presenti circa 3,5 milioni di app e l'App Store ne conta oltre 2,2 milioni, può sembrare che ogni azienda abbia un'app mobile. Forse anche la tua pizzeria locale potrebbe essere all'opera per avere una sua app!

La tentazione, anche per le piccole imprese locali, di sviluppare la propria app è completamente comprensibile.
Un'app che ti fa guadagnare fidelizzazione con i tuoi clienti può essere un modo significativo per incrementare il business. Se già hai una base di clienti molto ampia e un prodotto o servizio che può beneficiare di un app allora l'investimento potrebbe diventare produttivo.

TechCrunch (uno dei più importanti portali di tecnologia americani) ha stimato che i consumatori statunitensi arrivino a trascorrere fino a cinque ore al giorno su dispositivi mobili. Il 92% di questo tempo viene impiegato con le app, mentre solo l'8% rimanente è dedicato a un browser web.

Ma c'è un rovescio della medaglia in queste statistiche. Secondo Localytics, il 23% delle app viene utilizzato solo una volta e poi completamente abbandonato.
Tre mesi dopo l'installazione di un'app, l'80% dei consumatori non la avvia più.

Sebbene lo sviluppo di un'app dedicata per la tua azienda sia oggi più semplice ed economico che mai, soprattutto grazie a piattaforme come Firebase e BuildFire, questa attività richiede ancora un investimento significativo di risorse, soprattutto in termini di manutenzione e aggiornamenti.

Quindi, come decidi se la creazione di un'app mobile possa essere un investimento da affrontare per il tuo business?
Ecco alcune domande da porsi prima di fare il grande passo:

1. Il tuo sito web è già ottimizzato per i dispositivi mobili?

Prima di prendere in considerazione lo sviluppo di un'app mobile, è una buona idea fare il punto sulle prestazioni del sito Web della tua azienda sui dispositivi mobili. Il web design responsive può migliorare notevolmente l'esperienza utente sui dispositivi mobili e i template web responsive sono prontamente disponibili su piattaforme popolari sia amatoriali come WordPress, Shopify, Wix, che professionali.

Nonostante ciò, molte piccole aziende non utilizzano un sito Web mobile-friendly. Se sei uno di questi, prendi in considerazione di aggiornare il tuo sito Web prima di dedicare la tua attenzione allo sviluppo di un'app mobile.

2. I tuoi competitor sono già dotati di un'app e per quale motivo?

Nel valutare se la tua azienda debba o meno sviluppare un'app, ha senso esaminare cosa stanno facendo i tuoi concorrenti. Attualmente offrono un'app?
In tal caso, controlla le statistiche disponibili negli app store pertinenti. Il numero di download e recensioni degli utenti dovrebbero fornirti informazioni preziose su come l'app dei tuoi concorrenti viene ricevuta dai consumatori.

Se sembra che la loro app stia ottenendo una certo successo, potresti rimanere indietro se non offri ai tuoi clienti un'app con funzionalità simili o migliorate.

3. Quale problema / necessità risolve la tua app?

Alcune app mobili sembrano una soluzione alla ricerca di un problema. Se la tua app non offre alcuna funzionalità aggiuntiva rispetto al tuo sito web ottimizzato per dispositivi mobili, sarà probabilmente difficile ottenere un incremento di affari.
Pensa ai punti dolenti affrontati dai tuoi clienti e al modo in cui un'app può risolverli.

Quelli di noi che hanno, almeno una volta, dovuto mettersi in fila in banca per depositare un assegno probabilmente hanno pensato che fosse magico la prima volta che abbiamo saltato quel processo scansionando un assegno con un'app mobile. La nostra app deve semplificare la vita del nostro cliente e fargli percepire un immediato beneficio nell'utilizzo altrimenti è destinata a fallire.

4. Avere informazioni aggiuntive può semplificare le conversioni?

Uno dei principali motivi per cui i tassi di conversione delle vendite del commercio mobile sono ancora significativamente indietro rispetto al desktop, secondo Smart Insights, è la goffaggine di inserire informazioni come la fatturazione e gli indirizzi di spedizione su un dispositivo mobile. Se la tua azienda si affida a clienti abituali, come un negozio di e-commerce o un servizio di consegna di generi alimentari, l'eliminazione di questa noiosa immissione di informazioni quando si utilizza un'app può comportare un aumento delle vendite.

5. La tua app offre un sistema di premi fedeltà?

Se offri un programma di fidelizzazione dei clienti, avere un'app semplifica l'eliminazione delle schede perforate una volta per tutte. Ti consente inoltre di premiare i clienti con sconti, coupon e altri incentivi mirati.

6. Hai una forte identità di marca?

Quando i consumatori scaricano la tua app, ti regalano dedicano spazio prezioso sul proprio dispositivo mobile. Il semplice fatto di avere il tuo logo sulla schermata principale di un dispositivo che i tuoi clienti guardano più volte ogni giorno ti aiuterà a far si che tengano a mente il tuo marchio.

7. Utilizzi contenuti generati dagli utenti per scopi di marketing?

Prendi in considerazione la creazione di funzionalità che consentano ai tuoi clienti di condividere contenuti, come foto e video, con i tuoi prodotti su piattaforme di social media come Instagram, Facebook e altri canali. Fa si che gli utenti siano invogliati a mostrarti come usano i tuoi prodotti e servizi.

8. Puoi creare un'app che utilizza le funzionalità specifiche dei dispositivi mobili?

Le app che utilizzano le funzioni dei dispositivi mobili, come una fotocamera o un accelerometro, sono particolarmente apprezzate dagli utenti. Offrono un'esperienza utente che un sito Web non può eguagliare. Alcuni esempi convincenti di questo sono le popolari app per il fitness MapMy e MyFitnessPal offerte dal produttore di abbigliamento sportivo e tecnologia indossabile Under Armour.

Conclusioni

Se sei il proprietario di una piccola impresa che ha risposto sì a una qualsiasi delle domande precedenti, potrebbe essere il momento di creare un'app mobile dedicata per la tua attività. Ma la semplice creazione di un'app non è sufficiente. Concentrati sulla fornitura di vantaggi tangibili per i tuoi clienti e il duro lavoro che metterai nella costruzione della tua app si ripagherà, ripetutamente.

Se invece ti sei accorto che le funzionalità che ti servono sono raggiungibili con un sito ben ottimizzato per il mobile allora sappi che esistono alternative allo sviluppo di app native che ti consentiranno di risparmiare tempo, solfi, impegno e minimizzare i rischi ottenendo comunque un risultato di cui il tuo brand potrà andare fiero.

Mettici alla prova

Richiedi una nostra consulenza gratuita

Mettiti in contatto con noi e richiedi una analisi gratuita di quello che è possibile fare per migliorare la tua presenza online.
Analizzeremo il tuo business e i tuoi concorrenti per creare, nel giro di pochi giorni, un piano di attacco per migliorare la tua posizione e trovare più clienti.

RomaWebMaster
Via dei Foraggi 86
00186, Roma
Mob. +39 320 36 59 318
Tel. +39 06 92 95 6992